DiaDuit vincono il Premio SMP nell'ambito del Premio Nazionale Folk & World 2017

July 16, 2017

Mi Linda Dama, Luigi Palumbo & Aquarata, DiaDuit sono i vincitori del Premio Nazionale Folk & World, 
dedicato ad esperienze italiane nel folk e nella world music, organizzato da Li Ucci Festival di Cutrofiano, MEI - Meeting Degli Indipendenti di Faenza e Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli con il patrocinio di IT-FOLK, RETE dei FESTIVAL e media partner Blogfoolk
Il concorso musicale è dedicato alla musica folk e alla world music da Nord a Sud. Il concorso era aperto ad artisti italiani e gruppi musicali al cui interno fosse presente almeno un componente di cittadinanza italiana. Gruppi o artisti con all’attivo album o meno, anche con distribuzione nazionale, e che siano stati o no titolari di contratto discografico. 
La selezione come da regolamento è stata effettuata secondo questo criterio:
effettiva proposta di musica folk e world, qualità della proposta musicale, originalità nei brani, funzionalità dei brani inseriti in uno spettacolo live.
Le Categorie in gara erano due:
-PREMIO NAZIONALE FOLK NUOVE GENERAZIONI (dedicato esclusivamente ad artisti la cui età media non superava i 35 anni)
-PREMI SPECIALI (dedicato a tutti gli artisti, anche a coloro la cui età media superava i 35 anni)

VI PRESENTIAMO NELLO SPECIFICO I VINCITORI:

 

Mi Linda Dama gruppo proveniente da Padova, si sono aggiudicati il Premio Folk Nuove Generazioni dedicato alle band la cui età media fosse massimo di 35 anni. Mi Linda Dama è un gruppo che ri-arrangia la tradizione dei Sefarditi enfatizzandone il ricco intreccio delle tradizioni mediterranee con cui vennero a contatto durante la diaspora. Canti antichi dalla forte carica emotiva ed arrangiamenti tra vecchio e nuovo, che prediligono la fusione di stili e un gran varietà di strumenti di epoche e aree geografiche diverse. Il gruppo si esibirà il 
16 Settembre a CUTROFIANO durante il concerto-evento de LI UCCI FESTIVAL e il 30 Settembre a Faenza in occasione del MEI-meeting etichette indipendenti

 

Luigi Palumbo & Aquarata, gruppo proveniente da Corato (Bari) si aggiudicano invece nella categoria premi speciali (senza vincoli di età) il PREMIO UCCIFOLKONTEST. Il gruppo riesce a far intrecciare la cultura tradizionale pugliese alle culture arabe e greche. Una formazione che ha come obiettivo il connubio tra testi di poesia vernacolare, che mirano al recupero delle tradizioni, e una ricerca tesa al mescolamento del folk a diversi generi. Il gruppo si esibirà durante LI UCCI FESTIVAL, giovedì 14 Settembre a CUTROFIANO.

 

DiaDuit da Feltre, dalla provincia di Belluno si aggiudicano un altro premio speciale e cioè il PREMIO SCUOLA MUSICA POPOLARE, la loro originale proposta musicale spazia dal bal-folk francese all’irish-folk passando per la musica tradizionale veneta. Il gruppo si esibirà durante il FESTIVAL DI MUSICA POPOLARE a FORLIMPOPOLI il 24 Agosto.

Please reload

Post in evidenza

"Il Basilisco" - Francesco Chiarini

December 10, 2015

1/1
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio